08
SET 08

Valutazione Ambientale Strategica - Incontro

Foto notizia
Si è svolto Giovedi 4 settembre presso la Sala XXV Aprile del Comune di Cellino San Marco un incontro con la cittadinanza per discutere gli aspetti preliminari sulla Valutazione Ambientale Strategica del redigendo P.U.G.Relatore dell’incontro è stato l’arch. Vincenzo PANELLI tecnico incaricato dell’Amministrazione per la redazione del PUG.Sono intevenuti l’Assessore all’Urbanistica dott.Antonio PERRONE mentre ha concluso i lavori il Sindaco Claudio PEZZUTO.La VAS è uno strumento di valutazione e monitoraggio degli effetti dei Piani e dei programmi sull’ambiente introdotto dalla Direttiva europea 2001/42/CE e recepito dal nostro Paese attraverso il Decreto Legislativo 152/2006 ; la Regione Puglia a seguito della approvazione del DRAG, Documento regionale di assetto generale ha introdotto nel processo di formazione del Piano Urbanistico Generale, l’obbligo della VAS.Più che l’adempimento formale di un documento a valle delle scelte di pianificazione questo strumento di valutazione deve seguire tutto il processo di formazione del piano "fornendo ulteriore supporto per l’assunzione di decisioni consapevoli circa gli effetti ambientali indotti dalle scelte di piano".La Regione Puglia attraverso la circolare n. 1 del 2008 che ha per oggetto le "Note esplicative sulle procedure di formazione dei Piani Urbanistici Generali dopo l'entrata in vigore del Documento Regionale di Assetto Generale (DRAG) – Indirizzi, criteri e orientamenti per la formazione, il dimensionamento e il contenuto dei Piani Urbanistici Generali (PUG)" , in osservanza del principio del tempus regit actum, ha dettato i criteri per i piani che alla data di entrata in vigore del DRAG, 29-08-2007 avevano già adottato il DPP, come nel caso del Comune di Cellino San Marco che ha approvato il DPP in data 23 Gennaio 2003. Questi criteri prevedono ai fini dell’adozione del PUG che sia:● favorita la partecipazione civica alla formazione del PUG● elaborato il Rapporto Ambientale della VAS● convocata la Conferenza di Copianificazione (unica)Il significato della VAS per il PUG di Cellino San Marco diventa quello:● di essere luogo del completamento e della rilettura delle informazioni, delle conoscenze esperte e diffuse, già raccolte durante il percorso di formazione del PUG.● di verificare la coerenza del piano agli obiettivi di sostenibilità previsti all’art. 1 della L.R. 20/2001: lo sviluppo sostenibile della comunità regionale con la tutela dei valori ambientali, storici e culturali espressi dal territorio e la sua riqualificazione.● di valutare gli effetti sull’ambiente di tutti gli interventi previsti nel PUG.La costruzione di un Piano Urbanistico è un processo che porta alla prefigurazione di una trasformazione territoriale in cui gli obiettivi e le azioni per conseguirli devono essere la visione condivisa di una comunità.Per tale motivo l’Amministrazione Comunale intende promuovere in maniera ancora più incisiva forme di partecipazione che consentano di far emergere, proposte, scenari possibili, obiettivi da perseguire, oppure le criticità presenti nel territorio, che siano espressione dei cittadini che lo abitano e vivono.A tal proposito è stato allegato un questionario utile per suggerimenti e proposte progettuali che possono essere presentate da qualsiasi cittadino, associazione di cittadini, imprese enti pubblici o privati, e devono evitare quanto più possibile questioni di carattere esclusivamente personale o problematiche circoscritte.Il questionario potrà essere compilato e inviato attraverso la posta elettronica all’indirizzo e-mail: ufficio.tecnico@comune.cellinosanmarco.br.it oppure all’indirizzo: urbanistica@comune.cellinosanmarco.br.it o consegnato a mano presso i predetti uffici oppure spedito attraverso posta ordinaria al seguente indirizzo: Al Sig. Sindaco del Comune di Cellino San Marco - Via Napoli, 37 - 72020 Cellino San Marco - La busta contenente il questionario dovrà riportare la scritta: “L’Urbanistica Partecipata – le proposte dei cittadini per il PUG”.Le buste o le e-mail dovranno pervenire entro e non oltre 30 giorni dalla seguente data: 08-09-2008 e cioè entro il 07/010/2008.

Ultimo aggiornamento il 2014-06-04 12:24:05



Allegati
File VAS. Allegato 535 Kb
File Questionario. Allegato 80 Kb

Comune di Cellino San Marco

Via Napoli, 2 - Cellino San Marco (BR) - Tel. 0831.615221 - Fax. 0831.619691 - Email: info@comune.cellinosanmarco.br.it - PEC: info.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it  – Credits