08
NOV 09

STATO DI CRISI DEL COMPARTO AGRICOLO

Foto notizia
Il Consiglio Comunale nella seduta del 12 ottobre 2009 ha approvato un ordine del giorno sullo stato di crisi del comparto agricolo. In particolare si chiede:-          venga dichiarata dal Governo la crisi socioeconomica delle aziende agricole nelle campagne italiane per assumere provvedimenti straordinari anche in deroga alle regole comunitarie;-          venga istituita una unità di crisi per l'agricoltura formata dai Ministri all'Agricoltura, all'Economia, al Lavoro, all'Interno, dalla Conferenza Stato Regioni e dai rappresentanti degli Enti Locali;-          si ridiscutano e si riaprano i termini della ristrutturazione e modalità della soluzione per i contenziosi ed i pregressi INPS in modo da consentire a tutti la fuoriuscita dalle pendenze e non solo alle banche di speculare;-          si metta mano alla riforma dell'INPS in agricoltura, sempre promessa e mai realizzata, in modo da realizzare il riallineamento alle condizioni della media degli altri Paesi Europei con economie agricole concorrenti;-          il Parlamento stanzi urgentemente, come sta accadendo in altri Paesi Europei, risorse finanziarie aggiuntive (per es. sulla prossima legge finanziaria) per sostenere il mancato reddito delle aziende agricole che sta determinando forte indebitamento e rischio di chiusura;-          si realizzi un piano urgente di tutela e rilancio delle produzioni mediterranee con l'obiettivo di restituire reddito alle aziende, diritti e salario giusto ai lavoratori, prezzo, sicurezza alimentare ed accesso ai cittadini;-          si convochi nel più breve tempo possibile una Conferenza Agraria Nazionale per rilanciare la funzione produttiva delle aziende italiane ed in particolare della nostra agricoltura mediterranea e si invertano i processi devastanti che le colpiscono;-          si dichiari la Moratoria di tutte le esecuzioni in danno delle aziende agricole per il tempo utile a risolvere la crisi e nelle more dei tempi necessari a varare un piano di rilancio dell'agricoltura mediterranea italiana.La deliberazione consiliare è allegata al presente avviso.

Ultimo aggiornamento il 2014-06-04 12:24:05



Allegati
File 1_11 ODG CRISI AGRICOLA. Allegato 32 Kb

Comune di Cellino San Marco

Via Napoli, 2 - Cellino San Marco (BR) - Tel. 0831.615221 - Fax. 0831.619691 - Email: info@comune.cellinosanmarco.br.it - PEC: info.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it  – Credits