24
GIU 14

COMUNICATO DELLA COMMISSIONE DI GARA

COMUNICATO DELLA COMMISSIONE DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA RELATIVA ALL'ESPLETAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA, MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMMOBILI COMUNALI, SERVIZI CIMITERIALI  – MANUTENZIONE AREE A VERDE E DELLA RETE VIARIA – ASSISTENZA A MANIFESTAZIONI CULTURALI E CONSULTAZIONI ELETTORALI.

 

Nel corso della seduta di gara del 23.06.2014 il rappresentante della ditta FRANECO sig. NOTARO Alessandro ha richiesto di conoscere:

  • le determinazioni della commissione in merito alla dizione presente nel bando “servizo analogo” per cui chiede di sapere nello specifico se l’oggetto dell’appalto costituisca elencazione esaustiva o indicativa dei servizi da comprovare ai fini della verifica dei requisiti di natura Tecnico Organizzativa (punto 5 sub 1 del bando e così come specificato all’art. 1 del Capitolato speciale d’Appalto).

Cio stante il Presidente della commissione di gara ha dichiarato sospesa e rinviata la seduta di gara.

Alla luce della richiesta effettuata è stata espressa la presente determinazione:

Si ritiene, che il servizio in appalto si componga da alcune macroattività (sei) espressamente elencate nell’oggetto e per cui è necessaria la dimostrazione di una pregressa esperienza maturata. La locuzione “servizio analogo”, prevista dal bando di gara quale requisito di capacità tecnica deve essere intesa non nell’accezione di “macroattività identica”, ma di macroattività che, pur discostandosi da quanto richiesto dalle stazioni appaltanti, possano essere considerate equivalenti.

 

La stazione appaltante,  nell'esercizio legittimo dei propri poteri discrezionali nella individuazione  dei requisiti necessari ai fini della dimostrazione della capacità tecnica  nella gara in esame ai sensi dell’art. 42 D.Lgs. 163/2006, ha stabilito con lex specialis, che le ditte concorrenti  dovessero dichiarare di aver svolto negli ultimi tre anni antecedenti la  pubblicazione del bando,il servizio analogo a quello oggetto della gara per cui l’assenza di tale dichiarazione, o la stessa resa in modo non completo, o che non riguardi tutte e sei le macro attività comporterà l’automatica esclusione. Si riportano di seguito le macro attività per cui è obbligatoria la pregressa esperienza:

  1. SERVIZIO DI PULIZIA
  2. MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMMOBILI COMUNALI
  3. SERVIZI CIMITERIALI
  4. MANUTENZIONE AREE A VERDE
  5. MANUTENZIONE RETE VIARIA
  6. ASSISTENZA A MANIFESTAZIONI CULTURALI E CONSULTAZIONI ELETTORALI.

.

Ciò disposto la commissione convoca la seduta di gara per giovedì 26 giugno 2014 ore 9,30 che si terrà presso gli uffici del IV° Settore posti al piano I°.

Il presente comunicato è pubblicato all'Albo Pretorio dell'Ente Comune di Cellino San Marco e sul sito: www.csm.br.it e trasmesso via PEC alle ditte partecipanti.

 

 

 

Il presidente

Ing. Gianni PATERA


Ultimo aggiornamento il 2014-06-24 13:27:11

Comune di Cellino San Marco

Via Napoli, 2 - Cellino San Marco (BR) - Tel. 0831.615221 - Fax. 0831.619691 - Email: info@comune.cellinosanmarco.br.it - PEC: info.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it  – Credits