09
NOV 05

Cittą del Vino - Selezione del Sindaco 2005

Foto notizia
Il nostro Comune ha fatto incetta di medaglie d?oro e d?argento per il Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco 2005 E?stato il Vicesindaco di Roma, Mariapia Garavaglia, a fare gli onori di casa nel ricevere in Campidoglio sindaci e produttori vincitori della Selezione del Sindaco 2005. L?appuntamento č stato alle ore 17 del 7 novembre, nella sala della Protomoteca. Oltre 100 amministratori non solo italiani, ma anche austriaci, francesi, spagnoli ed ungheresi hanno accompagnato 130 viti-vinicoltori ai quali sono state assegnate 46 medaglie d?oro e 143 medaglie d?argento. Presenti alla cerimonia il nostro Sindaco Claudio PEZZUTO ed il consigliere comunale Antonio SPINOSA ed, in qualitą di membri del Comitato organizzatore, Joan Aguado, presidente di RECEVIN, la rete europea delle cittą del vino, e Floriano Zambon, presidente dell?associazione nazionale delle cittą del vino. Giunto alla sua quarta edizione, il Concorso Enologico Internazionale patrocinato dall?OIV ha assegnato quest?anno 46 Medaglie d?Oro, le prime tre delle quali attribuite nell?ordine al vino ?Prestige Line? della Cantina Produttori Bolzano (categoria Vini rossi secchi tranquilli), al ?Ben Ryč? di Donna Fugata (Vini dolci e liquorosi) e all??Ursonia? dell?Azienda Agricola Il Feuduccio di S.Maria d?Orni di Orsogna (Vini rossi secchi tranquilli). Le prime posizioni delle 143 Medaglie d?Argento sono, invece, occupate dai due vini rossi ?Roccamastino? di Casa Zanni di Verucchio e ?Do ut des? di Fattoria Carpineta Fontalpino S.S. di Castelnuovo Berardenga e dal vino dolce ?Piovano Arlotto? di Agrinico srl Tenuta di Morzano di Montespertoli. Un?analisi dei risultati per provenienza geografica delle distinzioni assegnate, ha visto ai primi posti il Comune di Cellino San Marco con 3 Medaglie d?Oro e 5 d?Argento riservate alle Cantine Due Palme e alla Masseria Li Veli e quello austriaco di Freistadt Eisenstadt con 1 Oro e 5 Argenti. La maggior parte delle Medaglie d?Oro č andata alla categoria dei vini rossi secchi tranquilli (25), seguiti ad una certa distanza da quelli dolci e liquorosi (12) e dai bianchi secchi tranquilli (8). Prevalenza anche di Medaglie d?Argento (82) per i vini rossi, seguiti dai bianchi secchi tranquilli (37) e da quelli dolci e liquorosi (19). Da sottolineare come il Lagrein di Bolzano e il Montepulciano d?Abruzzo occupino le prime posizioni sia delle Medaglie d?Oro che dei punteggi riferibili alla categoria dei rossi, cosģ come il Ben Ryč, Passito di Pantelleria, č in vetta anche alla classifica dei vini dolci. Una prima analisi dei dati ha permesso, inoltre, di individuare alcune delle particolaritą che hanno caratterizzato la selezione di quest?anno: - una maggiore ?severitą? nella valutazione dei commissari, evidenziata dalla minore percentuale di Medaglie d?Oro assegnate (circa la metą rispetto alla precedente edizione); - la partecipazione di alcune Doc di recente istituzione, come la Montecucco; - la presenza di numerosi vitigni autoctoni: Verdea, Raboso, Ottonese, Fenile, Ginestra, Negroamaro. Un ringraziamento quindi alle Cantine Due Palme e alla Masseria Li Veli che con il loro prodotto contribuiscono allo sviluppo ed alla crescita della nostra comunitą.

Ultimo aggiornamento il 2014-06-04 12:24:05

Comune di Cellino San Marco

Via Napoli, 2 - Cellino San Marco (BR) - Tel. 0831.615221 - Fax. 0831.619691 - Email: info@comune.cellinosanmarco.br.it - PEC: info.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it  – Credits