Cambio di indirizzo all'interno del Comune

 La dichiarazione del cambio di indirizzo può essere fatta da qualsiasi componente del nucleo familiare, purché maggiorenne, entro 20 giorni dal trasferimento al nuovo indirizzo. La comunicazione può avvenire anche tramite lettera raccomandata. Il cambio di indirizzo decorre dalla data della dichiarazione fatta presso l'ufficio anagrafico. In caso di trasferimento presso Casa di riposo o altra Convivenza, la comunicazione del cambio di indirizzo deve essere effettuata dal responsabile della Convivenza stessa. 

Come: I cittadini italiani devono presentare un documento di identità valido, gli estremi relativi a patente di guida e numeri di targa dei mezzi di proprietà di ogni componente del nucleo familiare che intende trasferirsi. I cittadini stranieri comunitari ed extracomunitari devono presentare carta di soggiorno o permesso di soggiorno in corso di validità. Quando il trasferimento avviene perché si entra a far parte di un nucleo familiare già residente, occorre che sia presente l'intestatario. In alternativa, bisogna presentare una sua dichiarazione con allegata fotocopia di un documento di identità.

Quando: Per il cambio di indirizzo all'interno del Comune occorrono in media dalle 2 alle 3 settimane. Il procedimento deve essere concluso entro 60 giorni dalla richiesta, con conseguente invio all'interessato/a della comunicazione relativa all'avvenuto cambio

Ufficio Responsabile dell'istruttoria Servizio Demografia, Stato Civile e Leva
Responsabile dell'istruttoria ins. CAPODIECI Silvana
Tel. 0831615207
Email demografici@comune.cellinosanmarco.br.it
Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato No

Ultimo aggiornamento il 2014-05-29 10:39:33

Comune di Cellino San Marco

Via Napoli, 2 - Cellino San Marco (BR) - Tel. 0831.615221 - Fax. 0831.619691 - Email: info@comune.cellinosanmarco.br.it - PEC: info.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it  – Credits